fbpx

IL RIFUGIO

RIFUGIO CEREDA

Vi accoglie a 1369 metri di altitudine, circondati dal silenzio e dalla quiete della montagna.

IL RIFUGIO E IL CALORE FAMILIARE

Immerso nella natura, a 1369 metri di altitudine sul Passo Cereda si trova il RIFUGIO CEREDA, gestito dalla famiglia Iagher.
Bruno, Anna e i figli Federico, Elena, Emanuele e Lorenzo vi accoglieranno con il calore e la ricchezza della conduzione famigliare, la genuinità dei prodotti tipici e la bontà della cucina trentina.

UN LUOGO INCONTAMINATO

Il passo è abitato dai primi del ‘900 ma solo nel 1962 è stata aperta la strada per raggiungerlo anche in inverno. Un posto isolato in cui i bambini giocavano in libertà e si viveva in modo semplice a stretto contatto con la natura.
Libertà, semplicità e natura sono ancora le caratteristiche salienti di questo luogo incontaminato.

LUNGO L’ALTA VIA DELLE DOLOMITI

Tappa dell’Alta Via n. 2 delle Dolomiti, il Rifugio Cereda vi accoglie con le sue 17 camere, tutte dotate di bagno privato, 2 camerate da rifugio con bagno al piano e il ristorante tipico gestito dalla famiglia Iagher.

La nostra famiglia

Contattaci

RICHIEDI
INFORMAZIONI

Il pulsante Verifica Disponibilità diventa cliccabbile solo dopo aver prestato il consenso al trattamento dei dati.

"Gentili clienti,
vi comunichiamo che il Rifugio Cereda si ritirerà per il consueto periodo di riposo dal 2 novembre al 2 dicembre 2020.
Vi aspettiamo quindi a vedere i colori dell'autunno di ottobre oppure con la neve a dicembre!
Un caro saluto dalla famiglia Iagher."